Relazionalità

Il nostro lavoro nasce all’interno di un contesto di forte e primaria attenzione alla creazione di relazioni positivesperimentiamo che in un clima di profondo ascolto e rispetto è possibile un libero scambio di idee e la valorizzazione reciproca dei talenti a vantaggio di tutti, in particolari dei piccoli destinatari del nostro lavoro. 

Per questo abbiamo fatto nostri i principi del progetto di Economia di Comunione, quelli cioè di un’economia basata sulla fraternità e che assume la comunione come metodo e fine dell’agire economico.